(6CFU)

(Steel and Timber Structures) 

ANNO DI CORSO: II MAGISTRALE - I SEMESTRE

 

AVVISO: Inizio corso a.a. 2020-21: martedì 6 ottobre 2020

 

DOCENTI:

- Prof. Felice Carlo Ponzo - (Orario di ricevimento: Martedì ore 15.00 - 17.00)

 

CULTORI DELLA MATERIA

- Ing. Antonio Di Cesare

- Ing. Gianluca Auletta

- Ing. Rocco Ditommaso

 

PROGRAMMA DEL CORSO:

Il corso fornisce nozioni di base e approfondimenti specialistici sulle tecniche di progettazione e realizzative delle strutture civili ed industriali in acciaio, miste calcestruzzo-acciaio, anche in zona sismica, e nozioni di base sul comportamento del materiale legno e sulle principali tipologie strutturali in legno e legno lamellare. Nel dettaglio gli argomenti trattati sono i seguenti:

- (Acciaio): Sistemi strutturali, edifici multipiano, edifici monopiano, modelli di calcolo l’affidabilità strutturale, il metodo semiprobabilistico, il materiale, forme e tipi di acciai da carpenteria, criteri di resistenza, carichi e azioni, metodi di verifica, unioni saldate, unioni bullonate, principi generali di resistenza degli elementi strutturali, imperfezioni, collegamenti, resistenza degli elementi strutturali, stabilità degli elementi strutturali, resistenza al fuoco, riferimenti normativi, progetto in zona sismica di edifici in acciaio.

- (Legno): Meccanica del legno e del legno lamellare, tecnologia di produzione del legno lamellare, schemi statici-costruttivi, collegamenti e giunti, riferimenti normativi, esercitazioni.

 

MODALITA' DI EROGAZIONE:

Il corso è organizzato nel seguente modo:

- Lezioni frontali in aula sugli argomenti del corso (32 ore);

- Esercitazioni progettuali in aula e pratiche nel laboratorio Prove Materiali e Strutture (22 ore); 

- Visite tecniche presso aziende e/o cantieri.

 

TESTI DI RIFERIMENTO CONSIGLIATI:

- “STRUTTURE IN ACCIAIO” di G.Ballio – F.M. Mazzolani; ISEDI – Arnoldo Mondadori Editore

- “PROGETTO E VERIFICA DELLE STRUTTURE IN ACCIAIO”, C. Bernuzzi, Hoepli

- “COLLEGAMENTI SALDATI” Costa, Daddi, Mazzolani, Cisia

- I COLLEGAMENTI CHIODATI, BULLONATI E SALDATI”, V. Perrone, Hevelius Edizioni

- “TECNICA DELLE COSTRUZIONI IN LEGNO”, Giordano G., Hoepli, MI

- “PROGETTAZIONE E CALCOLO DELLE STRUTTURE IN LEGNO LAMELLARE” De Angelis, Dei

- “COSTRUIRE CON IL LEGNO”, Davoli P., Hoepli

- Normative: CNR UNI 10011, D.M. 17 gennaio 2018 (Norme tecniche per le costruzioni)

 

PROPEDEUTICITA': 

È necessario avere acquisito e assimilato le conoscenze fornite dai corsi di: “Scienza delle Costruzioni” e “Tecnica delle Costruzioni.”

 

MODALITA' DI FREQUENZA:

Gli obblighi di frequenza delle attività didattiche sono soddisfatti d’ufficio al termine del semestre nel quale le stesse sono collocate

 

MODALITA' DI VERIFICA DELLA PREPARAZIONE:

L'obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.

L’esame è diviso in 2 parti che hanno luogo nello stesso giorno:

- Prima Parte: La discussione di un elaborato progettuale redatto nel corso delle esercitazioni, riguardante il dimensionamento e verifica di un edificio multipiano o di un edificio industriale e dei relativi particolari esecutivi. Per superare la prova è necessario acquisire almeno 18 punti su 30;

- Seconda Parte: Una prova orale nella quale sarà valutata la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso. Per superare la prova è necessario acquisire almeno 18 punti su 30

 Il voto finale è fornito dalla media dei 2 punteggi parziali

 

DISPENSE CORSO:

- Presentazione corso

- Dispensa 1 - Sistemi Strutturali

- Dispensa 2 - Il materiale Acciaio

- Dispensa 3 - Unioni Saldate

- Dispensa 4 - Unioni Bullonate

- Dispensa 5 - Collegamenti

- Dispensa 6 - Resistenza delle Sezioni

- Dispensa 7 - Instabilità

- Dispensa 8 - Edifici in Acciaio in zona sismica

- Dispensa 9 - Sezioni Miste Acciaio-Calcestruzzo

- Dispensa 10 - Resistenza al Fuoco di Strutture in Acciaio e Legno (NEW-Seminario)

- Dispensa 11 - Legno

- Dispensa 12 - Legno Lamellare

 

ESERCITAZIONI:

- Unioni Saldate: Flessione-Taglio

- Unioni Saldate: Torsione-Taglio

- Unioni Saldate: Trazione-Torsione

- Unione Bullonata: Taglio

- Unione Bullonata: Taglio-Torsione

- Unione bullonata: Taglio-Torsione e Flessione

- Resistenza al fuoco

- Esempi Edifici Multipiano in Acciaio (NEW)

- Traccia Esercitazione a.a. 2019-2020 (NEW)

 

SAGOMARIO DEI PROFILI (Fondazione Promozione Acciaio):  vai al link