Adhortatio: edizione critica e digitale del ms. Leipzig, Universitätsbibliothek 1268

Autori

Petrus de Pretio
Martina Pavoni (ed)
Università della Basilicata
https://orcid.org/0000-0002-6417-6107

Keywords:

Pietro da Prezza, Carlo I d'Angiò, Corradino di Svevia, Ars dictaminis, Epistolografia

Sinossi

Logo BUP

 

 

 

Collana: Digital Humanities, 6

Pagine: 84

Lingua: Italiano, Latino

Pubblicato: 2021

ISBN: 978-88-31309-12-7

Abstract: Pietro da Prezza fu rinomato notaio e dictator attivo presso la corte dell'imperatore Federico II di Svevia e dei suoi successori. La Adhortatio è la sua opera più importante, scritta in conseguenza della battaglia di Tagliacozzo e della feroce esecuzione del giovanissimo Corradino di Svevia (1268), ordinata da Carlo I d'Angiò, che nel 1266 era già divenuto signore del Regno di Sicilia sconfiggendo Manfredi a Benevento (1266). Con la sua esortazione appassionata e raffinata incita il marchese Federico di Meissen, nipote di Federico II e parente più prossimo di Corradino, a rivendicare i suoi diritti sul Regno e a punire l'infamia di Carlo I d’Angiò, che aveva compiuto un misfatto inammissibile, contrario al diritto e alla religione.
L'edizione è basata sul ms. Leipzig, Universitätsbibliothek 1268, particolarmente attendibile e databile tra la fine del XIV e l'inizio del XV secolo.

Downloads

I dati di download non sono ancora disponibili.

Biografie autore

Petrus de Pretio

Pietro da Prezza (Petrus de Pretio) fu attivo presso la cancelleria di Federico II di Svevia e dei suoi successori e fu uno dei più importanti dictatores del XIII secolo. Rivelando approfondite conoscenze dei classici, la Adhortatio, scritta in seguito alla morte di Corradino, è la sua opera più nota e importante.

Martina Pavoni (ed), Università della Basilicata

Martina Pavoni ha conseguito il Diploma di alta formazione per lo studio della filologia e la letteratura latina medievale presso la Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino (S.I.S.M.E.L.), per il quale ha preparato l'edizione dei Carmina Ratisponensia (di prossima pubblicazione). Attualmente è dottoranda di ricerca in Storia, culture e saperi dell’Europa mediterranea dall’antichità all’età contemporanea, presso l'Università della Basilicata. La sua ricerca si concentra sui dictamina del retore Pietro da Prezza.

Adhortatio

Downloads

Data di pubblicazione

2021, 22 aprile

Dettagli sul formato di pubblicazione disponibile: XML

XML

ISBN-13 (15)

978-88-31309-12-7

Dettagli sul formato di pubblicazione disponibile: PDF

PDF

ISBN-13 (15)

978-88-31309-12-7